Questa informativa sull'utilizzo dei cookie sul sito www.vovinamilano.it è resa all'utente in attuazione del provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali dell'8 maggio 2014 "Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie" e nel rispetto dell'art. 13 del Codice privacy (D.Lgs. n. 196/2003).

Le tanto rinomate “forbici”

DON CHAN TAN CONG

Cerchiamo di capire meglio questo lato del programma del Vovinam.

Spesso si fa molta confusione ed erroneamente si associa il Vovinam solo ed esclusivamente a queste tecniche, le “FORBICI”, ma è un grosso errore.

Le “forbici” nel programma di Vovinam sono solo 21, e occupano un po’ meno del 10% delle tecniche imparate, quindi il Vovinam non è solo Don Chan Tan Cong, ma è una sua peculiarità.

Intanto partiamo dall’inizio e cerchiamo di correggere, o comunque far conoscere davvero di cosa stiamo parlando. Le cosiddette “forbici” in realtà, a parte alcune, non sono “forbici”.

La traduzione errata non sappiamo esattamente da dove arrivi, ma si può presumere che derivi dal movimento di alcune delle tecniche più conosciute che richiamano quello di una forbice, e per certo arriva dalla Francia, che sempre ha chiamato queste tecniche “ciseaux”, appunto FORBICI, e dato che il Vovinam europeo arriva da li, noi italiani abbiamo preso la parola e tradotta.

Vovinam - Don Chan Tan Cong

In America, o comunque i paesi di lingua aglosassone, hanno infatti sempre utilizzato la traduzione “legs attack”, per un periodo un po’ sconosciuta e non capita da molti, ma poi compresa, perchè trattasi esattamente della traduzione del nome vietnamita, ovvero DON CHAN TAN CONG, Tecniche di Gamba in Assalto.

Non sono molti anni che questa cosa viene spiegata. Personalmente anche io per molto tempo sono rimasto all’oscuro di questa cosa, fino a che nel primo viaggio in Vietnam mi è venuto in mente di chiedere la traduzione di questo termine, Don Chan Tan Cong appunto, e da li scoprii che “Don Chan” sono le tecniche di gamba, “Tan Cong” indica il gesto di attaccare, che può essere applicato anche ad altre tecniche di Vovinam.

Spesso vengono anche chiamate solo DON CHAN, questo per abbreviare, ma non esattamente corretto, in quanto sarebbero in questo modo qualsiasi tecnica portata con le gambe.

Le tecniche di programma sono 21 e si possono suddividere in 3 settori, basse, medie e alte.

Vovinam - Don Chan Tan Cong

Dalla tecnica 1 alla 4 sono quelle basse, la 5 e 6 sono medie, e dalla 7 alla 21 tutte tecniche alte, ma con la differenza che dalla 7 alla 10 non sono esattamente ciò che immaginiamo come “FORBICE” ed è questo che negli anni ha creato il dubbio, perchè “forbici” se questi sono dei calci in volo portati con entrambe le gambe? Forse perchè “forbici” è errato? Esatto...!!

Ormai il termine c’è, esiste e tutti i praticanti sanno che parlando di forbici si parla di Don Chan Tan Cong (abbreviate in DCTC), e chiamarle diversamente ormai sarebbe assurdo. Nominarle come “attacchi di gamba in assalto” credo sia un po’ complicato, e comunque FORBICE è un bel nome, l’importante è che si sappia di cosa si sta parlando e di spiegare perchè non tutte le tecniche sono effettivamente delle “forbici”.

Môn sinh Vittorio "Vinh Tô" Cera

VIDEO DI FORBICI:

Clip di DCTC dal Campionato del Mondo 2017

DALLA 6 ALLA 21 fatte dal TEAM VIETNAM